Enel ha dato seguito al rialzo impulsivo che come da attese doveva portarla oltre i massimi di dicembre 2017.  Al momento però il titolo mostra una divergenza con l’indicatore, che ha fatto segnare massimi decrescenti rispetto ai prezzi sin da gennaio. Divergenze così prolungate sono il preludio ad un’inversione di tendenza, che potrebbe avvenire in prossimità dei 6 euro.

Qui puoi trovare la lista dei certificati Unicredit

Allo stesso modo Fineco, dopo aver segnato un nuovo massimo storico, ha invertito la tendenza con un movimento impulsivo, che indicherebbe un inversione del trend di medio periodo da rialzista a ribassista. Questo primo movimento potrebbe essere giunto a conclusione, ma è lecito  attendersi non più di un ritracciamento, che darebbe occasione di ingresso short. Due possibili livelli di correzione: i classici 50-61,8 di Fibonacci, o in alternativa un consolidamento fino al momento in cui l’oscillatore farà ritorno a zero.

Qui puoi trovare la lista dei certificati Unicredit

DISCLAIMER:

Le informazioni, le analisi e strategie operative e il materiale informativo e promozionale quivi disponibili sono redatti in completa autonomia da Fintech4i e sono finalizzati a fornire un servizio di robo-advisor (consulenza ad incertam personam) per la promozione un portafoglio modello creati da Fintech4i basati su strategie di medio termine su Investment Certificates emessi da Unicredit Group.

Tale servizio non costituisce offerta al pubblico di strumenti finanziari e, pertanto, qualsiasi decisione di investimento e il relativo rischio rimangono a carico del potenziale investitore.

Le informazioni fornite e le opinioni contenute nel presente documento, sono supportate da un software su parametri statistici oggettivi e da strumenti di analisi tecnica noti, tuttavia nessuna dichiarazione o garanzia, espressa o implicita, è fornita da Fintech4i relativamente all’accuratezza, completezza e accuratezza delle stesse. I risultati passati non costituiscono alcuna garanzia di ottenerne di simili in futuro. Chi investe o esercita una attività speculativa lo fa sotto la propria responsabilità, conscio dei rischi intrinsechi e delle perdite che una tale operatività può generare.
All’utente non è concessa alcuna licenza né diritto d’uso sui contenuti di email e siti di Fintech4i Srl e, pertanto, non è consentito registrare tali contenuti – in tutto o in parte – su alcun tipo di supporto, riprodurli, copiarli, pubblicarli, né utilizzarli a scopo commerciale, senza preventiva autorizzazione scritta.

Gli autori possono aver detenuto, detenere o potranno detenere nel proprio portafoglio uno o più degli strumenti finanziari oggetto dei loro articoli. Gli autori possono percepire una remunerazione per il servizio di analisi su taluni strumenti finanziari da parte dell’emittente di tali prodotti. Stanti le condizioni sopra riportate, gli autori potrebbero operare in situazione di conflitto di interessi.