I mercati azionari sono arrivati su livelli di resistenza belli tosti dopo un mese al galoppo, lecito che ora stiano faticando ad andare oltre. Piazza Affari è penalizzata soprattutto dai bancari. Come impostazione tattica di breve compriamo quindi un mini short sul Ftsemib allo scopo di fare hedging, posizione che incrementeremo su un eventuale ritorno a 22800 del Ftsemib per chiuderla invece oltre tale livello.

Una discesa verso 21700 dovrebbe invece tramutarsi in occasione di acquisto da qui a Natale.

Qui sotto aggiorniamo il portafoglio con l’ultima operazione chiusa.

PORTAFOGLIO CERTIFICATES                  
ISIN Descrizione Prezzo acquisto Ultimo Rendimento Target Stop Barriera Asset
DE000HV400Q5  Bonus Cap su A2A 98,65 98,5 110,5 3,00% 09/10/2017
DE000HV400U7  Bonus Cap su ATLANTIA 104,4 104,6 107 17,64 3,00%
DE000HV4CAE5 Bonus Cap su B.POP.EMILIA ROMAGNA 112,7 103,45 120 3,3348 2,50%
DE000HV4CAF2 Bonus Cap su BUZZI UNICEM 101 103,15 111 18,5475 1,50%
DE000HV40954 Top Bonus Doppia Barriera su ENEL 98,45 99,3 3,00%
DE000HV4B817 Top Bonus su ENI 103,35 101,55 116 Scadenza 2,00% Buy 1% @ 93.9 Limit
DE000HV4CA32  Bonus Cap su Ferragamo 87,85 75,55 110 22,29 2,00%
DE000HV4CAQ9 Hugo Boss Bonus Cap 99,5 113 116,5 109,5 2,00%
DE000HV400R3 Bonus Cap su GENERALI 104,4 104,25 108 10,8675 2,00% 04/09/2017
DE000HV4CB72 Cash collect su Poste 104,25 104,55 2,00%
DE000HV4CA81  Bonus Cap su Telecom 98,125 91,25 111 0,6645 4,00%
DE000HV4BXK6 MiniFuture su TERNA 1,8 1,84 SELL 0,50%
DE000HV402K4  Bonus Cap su UBI 109,1 110,4 121,5 111 2,00% Buy 1% @ 106 Limit 9/10/2017
DE000HV40749 Mini SHORT su FTSEMIB BUY 1,00%
31,00%

DISCLAIMER: I risultati passati non costituiscono alcuna garanzia di ottenerne di simili in futuro. Chi investe o esercita una attività  speculativa lo fa sotto la propria responsabilità , conscio dei rischi intrinsechi e delle perdite che una tale operatività  può generare.