Le cose in Borsa cambiano velocemente, se fino a ieri mattina sembrava che tutta la Borsa fuggisse via e tutti avevano ansia di comprare ecco che in poche ore lo scenario appare diverso.

Ci vuole calma e sangue freddo, occorre rimanere lucidi e disciplinati in ogni situazione di mercato: ecco il ruolo dei roboadvisor che vanno dritto per la loro strada e ci ritroviamo con questo portafoglio a ieri sera che non è niente male…

Stamattina ricarichiamo due certificates (Tenaris ed Azimut) sulla debolezza mentre cerchiamo di alleggerire quello su ENEL.

DISCLAIMER: I risultati passati non costituiscono alcuna garanzia di ottenerne di simili in futuro. Chi investe o esercita un’attività speculativa lo fa sotto la propria responsabilità, conscio dei rischi intrinsechi e delle perdite che una tale operatività può generare.