Il mercato italiano recupera dal supporto a 18500 punti e si riporta sulla resistenza a 19140. Abbiamo resistito alla tentazione (grazie a modelli) di aprire posizioni di copertura. Tranne Intesa e ancora patisce la questione Generali,  portafoglio si comporta più che bene con una bassa volatilità. Aggiungiamo ora un bonus cap su Bper e monitoriamo come prossimi ingressi alcuni certificati su Azimut ed Ubi. Per un pelo ci è sfuggito il Top Bonus su Mediaset che è schizzato a rialzo… Perseveriamo. 

 

DISCLAIMER: I risultati passati non costituiscono alcuna garanzia di ottenerne di simili in futuro. Chi investe o esercita un’attività speculativa lo fa sotto la propria responsabilità, conscio dei rischi intrinsechi e delle perdite che una tale operatività può generare.